Tina Rispoli, ex vedova del boss Gaetano Marino e oggi moglie del cantante neomelodico Tony Colombo, è stata assolta. La XII sezione penale del Tribunale del Riesame di Napoli ha rigettato  l’appello avanzato dalla Procura della Repubblica di Napoli nei suoi confronti.

Napoli, Tina Rispoli assolta dai giudici del Riesame: “Non ha legami con il clan Marino”

La donna era accusata diassociazione di tipo mafioso e di essere legata al clan guidato dal marito defunto. I magistrati antimafia, riporta Il Mattino, avevano chiesto l’arresto ma il Riesame ha bocciato la richiesta della Procura per assoluta mancanza dei gravi indizi di colpevolezza. Il tribunale ha accolto la tesi difensiva portata avanti dagli avvocati Carmine Foreste e Fiorita Nardi del Foro di Napoli, in cui si sottolinea la totale estraneità della Rispoli al clan Marino.

Leggi anche >> Tina Rispoli indagata, per la Procura ha gestito il tesoretto del clan: ma il Gip respinge l’arresto

Il provvedimento è stato accolto con grande sollievo da Tina Rispoli: “Da molti anni grido la mia estraneità, ho sempre creduto nella giustizia e oggi è per me un giorno importante. Finalmente la verità è venuta a galla, la magistratura italiana, ancora una volta ha sancito la mia totale estraneità da vicende criminali e ha collocato la mia persona nella giusta posizione: ero semplicemente la moglie di Gaetano Marino, nient’altro al di fuori di questo. Credo nella giustizia e continuerò a farlo con la sicurezza di una persona onesta e per bene. Ringrazio mio marito Tony Colombo e i miei tre figli per la forza e il sostegno, loro sono l’unica famiglia a cui appartengo”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it