Notte di sangue nell’area Est di Napoli. Un giovane di 21 anni è stato ferito a colpi di pistola in un tentativo di rapina a Ponticelli, quartiere orientale della città partenopea.

Napoli, tentano di rapinarlo e poi gli sparano: corsa in ospedale per un 21enne

Il ferimento è avvenuto intorno alle 4. Quando il ragazzo è giunto al pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania, in compagnia di un conoscente, presentava due ferite da arma da fuoco: una all’avambraccio e l’altra alla coscia destra. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Poggioreale che hanno ascoltato la vittima.

Il 21enne ha raccontato ai militari che, mentre si trovava a bordo di uno scooter nei pressi della villa comunale di Ponticelli, era stato avvicinato da due sconosciuti con l’intenzione di rapinarlo. Uno di loro ha sparato in direzione del 21enne tre colpi di pistola, due dei quali lo hanno centrato.

Il giovane è ancora ricoverato in ospedale per le cure del caso, ma non è in pericolo di vita. Sul caso indagano i Carabinieri della compagnia di Poggioreale, che stanno svolgendo tutti i rilievi del caso per ricostruire cosa è accaduto alle prime ore del giorno e verificare la versione del 21enne. Sul luogo della sparatoria sono stati trovati dai militari dell’Arma tre bossoli, che sono stati sequestrati.

continua a leggere su Teleclubitalia.it