arrestati traffico via montagna spaccata napoli rapinatori

Sorpresi a circolare tra le auto ferme nel traffico a Pianura, in via Montagna Spaccata. Due giovani, Antonio D’Alessandro, classe ’77, e Sabatino Calabria, classe 2003, nati nel casertano ma residenti ad Acerra, sono stati arrestati dai carabinieri di Napoli.

Napoli, sorpresi a girare nel traffico con targa coperta e pistola carica: arrestati due malviventi

I militari hanno notato la coppia di malviventi aggirarsi in scooter tra le auto in coda nel traffico dell’ora di punta. I due centauri hanno capito di essere stati scoperti e così hanno tentato la fuga, dando il via a un inseguimento rocambolesco tra le strade del quartiere occidentale del capoluogo.

La corsa non è durata molto e, prima di essere raggiunti, i due si sono liberati di una pistola calibro 7,65 Beretta, un proiettile già in canna. A finire in manette e poi in carcere, un 20enne e un 46enne già noti alle forze dell’ordine. La pistola è risultata provento di un furto commesso nel 2017 in provincia di Caserta.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo