vomero accoltellato motivi passionali

Lite per motivi passionali finisce nel sangue al Vomero. Un ragazzo di 17 anni è stato denunciato in stato di libertà a Napoli in seguito al ferimento in una lite di un ragazzo di 18enne, M.C.. Il dramma si è consumato nella serata di ieri.

Il 18enne, secondo quanto riporta Il Mattino, è giunto ieri sera nell’ospedale Cardarelli e i sanitari gli hanno riscontrato una ferita lacero contusa alla gamba destra causata da un corpo contundente. Il giovane ha riferito che mentre si trovava in piazza Fuga, nel quartiere Vomero, è stato avvicinato da un ragazzo di sua conoscenza che al culmine di una discussione ha estratto un coltello e lo ha ferito.

M.C. ha detto che aveva già litigato con il minorenne tre giorni prima per lo stesso motivo sentimentale. La polizia si è messa sulle tracce del minorenne ma, nel frattempo, quest’ultimo si è presentato in Questura accompagnato dai genitori e assumendosi le sue responsabilità.

continua a leggere su Teleclubitalia.it