Esercitava la professione di barbiere senza alcuna autorizzazione e per di più non era in possesso di Green pass. E’ stato così sanzionato il titolare di una barberia, situata in via Francesco Bolvito, a Secondigliano.

Napoli, scoperto barbiere abusivo e senza Green pass: chiuso il negozio

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona di Secondigliano.

Nel corso dell’attività sono state identificate 40 persone di cui 16 con precedenti di polizia e sono state contestate due violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa e mancata esibizione dei documenti di circolazione.

Inoltre, gli agenti hanno controllato un locale adibito a barberia e hanno sanzionato il titolare poiché sprovvisto della S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) e della certificazione verde. Infine, per il locale è stata disposta la chiusura per 5 giorni.

continua a leggere su Teleclubitalia.it