È morto il bambino di 4 mesi, originario di Benevento, ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santobono di Napoli, per un trauma cranico. Le sue condizioni, sebbene gravi e stazionarie, sarebbero peggiorate nelle ultime ore. 

Napoli, morto al Santobono il piccolo di 4 mesi con trauma cranico

Giorni fa la Procura sannitica ha aperto un’inchiesta per capire cosa fosse accaduto al bambino e come si fosse procurato quel profondo ematoma. I carabinieri del Comando provinciale sannita, che indagano sulla vicenda, hanno già ascoltato i giovani genitori – che hanno già una figlia più grande – e altri parenti. Finora nessuno ha saputo fornire spiegazioni circa l’accaduto. 

Lo scorso 16 gennaio, il piccolo era stato ricoverato al Fatebenefratelli di Benevento. Dopo alcuni giorni era stato dimesso per essere trasferito all’ospedale San Pio del capoluogo sannita dove i sanitari ne avevano disposto il trasferimento in elicottero al nosocomio pediatrico napoletano, in quanto le sue condizioni erano state giudicate gravi.

continua a leggere su Teleclubitalia.it