manfredi eventi napoli

Basta agli eventi sul lungomare. O meglio basta agli eventi senza capienza massima. A dirlo è il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi che, dopo le polemiche relative ai problemi di viabilità e sicurezza durante i giorni del Pizza village, ha dichiarato che per eventi futuri saranno fatte valutazioni. Il primo cittadino lo ha detto proprio a margine a margine della presentazione del Bufala Fest che si svolgerà sul lungomare a partire dal 9 luglio.

Napoli, stop eventi sul lungomare senza capienza massima

E a chi minaccia, come gli stessi organizzatori del Pizza village, di spostare la kermesse in altre città, il sindaco risponde: “Noi auspichiamo che in una città così grande con tante strutture di
qualità si troverà la condizione favorevole per ospitare chi vuole fare cose di qualità”.

Tra le ipotesi al vaglio, l’utilizzo della Mostra d’Oltremare che, ha sottolineato Manfredi, “ha una logistica, è servita da
due linee della metropolitana, ha parcheggi, spazi e servizi per questo tipo di iniziative, ma anche piazze cittadine come ad esempio piazza Mercato e non solo”. Il Comune guarda anche alle periferie e già il prossimo settembre a Scampia si svolgerà un evento Red Bull.

continua a leggere su Teleclubitalia.it