Il Comune di Napoli ha istituto il dispositivo temporaneo di traffico in Piazza del Gesù e strade limitrofe in occasione della celebrazione della festa dell’Immacolata Concezione.

Napoli, istituito dispositivo di traffico per la festa dell’Immacolata

Previsto, l’8 dicembre, dalle ore 6:00 alle ore 13:00, in Piazza del Gesù, il “divieto di transito veicolare ad esclusione dei mezzi di soccorso ed emergenza, dei mezzi delle Forze dell’Ordine e di quelli a servizio della Protezione Civile, nonché dei veicoli degli aventi diritto”, si legge nell’ordinanza. Ai residenti “è consentito l’accesso in via Domenico Capitelli e via Cisterna dell’Olio attraverso Calata Trinità Maggiore e piazza del Gesù, quest’ultima percorsa lasciando l’obelisco dell’Immacolata sul lato destro del senso di marcia”. Validi il divieto di fermata e di sosta, in caso di trasgressione c’è la rimozione coatta.

Sospese le seguenti aree di sosta riservate: aree di sosta a servizio del trasporto pubblico non di linea (taxi); aree di sosta riservate alle persone diversamente abili (generici e personalizzati); e carico e scarico merci.

È consentito ai veicoli delle persone diversamente abili “la sosta in corrispondenza dell’area riservata alla sosta delle autovetture in servizio pubblico (taxi)”. In calata Trinità Maggiore, “lato sinistro in direzione via Monteoliveto, in prossimità del varco telematico di controllo degli accessi sono sospese le aree riservate alla sosta regolamentata a tariffa (strisce blu), poste parallelamente al marciapiede”, si legge nel provvedimento.

Consentite alle autovetture in servizio pubblico non di linea (taxi) i cui stalli riservati sono stati sospesi, “la sosta in corrispondenza dell’area riservata alla sosta a pagamento (strisce blu)”. In via Monteoliveto, delocalizzata, in prossimità della facoltà di Architettura, la fermata BUS presente in piazza del Gesù. La fermata per la salita/discesa avverrà con l’ausilio della Polizia Municipale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it