arresto extracomunitari per spaccio

Questa notte, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno arrestato due cittadini extracomunitari, Osunde Lucky, nigeriano di anni 23, e Njie Abubakarr, gambiano, di anni 19, per il reato di spaccio di stupefacenti in concorso mentre solo per il nigeriano anche del reato di false attestazioni delle proprie generalità.

 I poliziotti, durante un servizio di prevenzione, hanno  visto in largo San Giovanni Maggiore un giovane italiano avvicinarsi ai due extracomunitari, dando  al gambiano  dei soldi, e ricevendo dal  nigeriano  una bustina contenente marijuana.

Gli agenti, prontamente, hanno bloccato i due spacciatori extracomunitari e il giovane  acquirente. Dal controllo è stato rinvenuto 1,35 grammi di marijuana e indosso ai due extracomunitari è stata ritrovata la somma complessiva di 70 euro. In corso a Osunde Lucky risulta un Divieto di Dimora del gennaio 2018, mentre il suo permesso di soggiorno per motivi umanitari era scaduto. I due stranieri sono stati arrestati e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono in attesa del rito per direttissima che si terrà nella mattinata, mentre  il giovane acquirente è stato segnalato amministrativamente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it