E’ morto stanotte nell’ospedale Cardarelli di Napoli, a causa di complicazioni sopraggiunte dopo un intervento chiururgico Antonio Peluso.

Napoli, è morto Antonio Peluso: ex sindaco di Casalnuovo e consigliere regionale

Peluso, che aveva 64 anni, fu il primo sindaco di Casalnuovo divenuto primo cittadino con la legge per l’elezione diretta dei sindaci. E’ stato sindaco della città a nord est di Napoli per tre mandati, dal 1997 al 2005 e dal 2010 al 2015.

Ma, laureato in legge, è stato consigliere regionale per il nuovo Psi dal 2005 al 2010 e ha ricoperto la carica di dirigente ministeriale. “È stato il sindaco delle opere pubbliche – racconta l’avvocato Andrea Orefice, suo vicesindaco dal 2010 al 2015 – fu lui a bloccare le speculazioni edilizie che si stavano fino ad allora consumando in città e ad avviare un piano di ristrutturazione attraverso opere pubbliche di grande rilievo. Le più grandi e importanti opere pubbliche di Casalnuovo sono opera sua”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it