montesanto anziano ferito napoli

Scene fantozziane quelle che si sono vissute oggi alla stazione della Cumana di Montesanto, nel cuore di Napoli. All’arrivo dei controllori, che dovevano semplicemente verificare il possesso del biglietto da parte dei viaggiatori, si è scatenato il fuggi-fuggi generale. Nella calca, un anziano è stato spinto ed è caduto.

Napoli, controllo biglietti alla Cumana: nel fuggi-fuggi ferito un anziano

Come spiega Fanpage.it, durante i controlli tutte le uscite erano bloccate. Nel parapiglia generale, in molti – soprattutto ragazzi – hanno iniziato a spingere per guadagnarsi una via di fuga. Un anziano è caduto a terra riportando diverse escoriazioni. Ad aggravare la situazione anche le scale mobili temporaneamente bloccate. “Fate presto”, “Ci sono i controlli”, hanno cominciato a urlare alcuni passeggeri.

Nel corso del blitz da parte dei controlli molti dei presenti sono finiti in “trappola” e i biglietti sono stati verificati uno a uno. Tantissimi, purtroppo, i casi di persone senza titolo di viaggio. “Sembrava quasi stessero cercando qualcuno”, racconta uno dei passeggeri a Fanpage.it, “ma il problema è che a causa della lentezza dei controlli, siamo rimasti bloccati diverso tempo nella stazione, con ragazzini che spingevano, scale mobili spente e tante urla”. Alla fine, un anziano è anche caduto rovinosamente per terra. “L’ho visto mentre finiva per terra” spiega una passeggera.

continua a leggere su Teleclubitalia.it
resta sempre aggiornato con il nostro canale WhatsApp
Banner tv77 Finearticolo