tram incendio napoli

Incendio a bordo del tram tra via Marina e via Colombo a Napoli. A dare fuoco al mezzo ignoti che hanno lanciato una bottiglietta di liquido infiammabile a bordo del mezzo nel pomeriggio di oggi.

Napoli, danno fuoco al tram: autista spegne le fiamme

Come riporta il comunicato dei carabinieri, verso le 16 e 30 di oggi, sconosciuti, scendendo dal tram arrivato in quel momento al capolinea ubicato all’altezza dell’incrocio tra via Marina e via Colombo, nel cuore di Napoli, hanno dato fuoco a quella che sembrerebbe una bottiglietta di plastica, verosimilmente contenente liquido infiammabile.

I balordi hanno fatto cadere la bottiglia nei pressi di una delle porte del mezzo pubblico. Per fortuna il principio di incendio è stato prontamente estinto dall’autista. L’evento non ha arrecato danni a persone, ma solo il lieve annerimento di una porzione del pavimento del tram. Indagini in corso da parte dei carabinieri della stazione Napoli San Giuseppe per chiarire dinamica e identificare i responsabili. L’ipotesi più accreditata è che si sia trattato di una bravata.

continua a leggere su Teleclubitalia.it