tassisti abusivi aeroporto capodichino

Blitz contro il trasporto abusivo all’aeroporto di Capodichino e nel quartiere di Secondigliano. A eseguire i controlli questa mattina gli agenti del Commissariato Secondigliano, della Polizia di Frontiera Aerea di Napoli – Capodichino e personale della Polizia Municipale – Unità Operativa Aeroporto, con il supporto dell’ Unità Operativa Polizia Turistica e del Reparto Prevenzione Crimine Campania.

Blitz contro tassisti abusivi a Napoli: dodici persone nei guai

Nel corso dell’attività sono state identificate 96 persone di cui 30 con precedenti di polizia, controllati 59 veicoli e contestato 10 violazioni del Codice della Strada per mancata esibizione della carta di circolazione perché non al seguito; per violazione delle norme sulle licenze del servizio taxi e per le violazioni sulle prescrizioni delle autorizzazioni NCC (noleggio con conducente).

Gli operatori hanno tra l’altro sorpreso presso l’aeroporto di Napoli due persone che avevano adibito il loro veicolo privato a tassì abusivo senza essere in possesso della prescritta licenza e, per tale motivo, le hanno sanzionate amministrativamente mentre i veicoli sono stati sequestrati. Infine, gli agenti hanno effettuato un controllo presso un istituto di vigilanza di San Pietro a Patierno dove hanno riscontrato diverse irregolarità che sono state segnalate all’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Napoli.

continua a leggere su Teleclubitalia.it