Parchi chiusi e scuole aperte domani a Napoli. È questa la decisione del primo cittadino partenopeo, Gaetano Manfredi, a seguito dell’avviso di allerta meteo gialla prevista per il 31 marzo, dalle ore 6 fino alle successive 24 ore. 

Napoli, allerta meteo fino a venerdì: la decisione del sindaco

Solo i parchi cittadini saranno off limits, mentre le scuole resteranno regolarmente aperte: gli studenti potranno quindi seguire le lezioni in presenza nella giornata di domani.

Secondo la nota diramata dalla Protezione civile, si prevedono a Napoli “precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o locale temporale, localmente di moderata intensità”. Il rischio è quello idrogeologico.

Il Comune invita la cittadinanza a prestare la massima attenzione ai siti già segnalati per il rischio idrogeologico e idraulico, come sottopassi e aree di collettori fognari per possibili allagamenti.  l sottopassi ed i siti cittadini oggetto di attenzione, eventualmente  interdetti in caso di forte pioggia, sono i seguenti:

  • Sottopasso di Via Claudio/Stadio San Paolo (lato sx) (Fuorigrotta)
  • Sottopassi di Viale dei Ciliegi (Chiaiano)
  •  Sottopasso di via Vicinale Cupa San Severino/Via Antonio de  Ferraris (Poggioreale)
  •  Sottopasso di Via Comunale San Severino/Via Fasano (Poggioreale)
  •  Sottopasso di Via Enrico Russo (Barra)
  • Sottopasso di Via Mastellone (Barra)
  • Sottopassi del Centro Direzionale di Napoli (Poggioreale)
  • Arena S.Antonio altezza Via Ben Hur (Soccavo)
continua a leggere su Teleclubitalia.it