Mugnano sul ghiaccio, inaugurata questa sera la pista di pattinaggio nel parcheggio del centro commerciale Mugnano di via Pietro Nenni.

L’iniziativa, in collaborazione con il Comune, è realizzata dalla Proloco Mugnano e dalla dirigenza del parco commerciale. “C’è un grande lavoro alle spalle di questo progetto – spiega il presidente della Proloco Ciro Clemente – siamo molto felici di portare sul nostro territorio un’iniziativa del genere. La pista di pattinaggio sarà un’occasione di svago e divertimento per i bambini ma anche per gli adulti. Sono veramente felice del riscontro positivo che ho ricevuto sin dal primo giorno dal sindaco Sarnataro e dal Direttore del Centro Commerciale Mugnano Giuseppe Muni, ringrazio entrambi e faccio i miei complimenti per il lavoro svolto.” La pista di pattinaggio sul ghiaccio, aperta a tutti, resterà installata per i prossimi mesi. “Questa settimana di festeggiamenti in onore del Sacro Cuore di Gesù, dopo quasi due anni di stop, sancisce il ritorno agli eventi – sottolinea l’assessore al ramo Luisa Zincarelli – In queste serate abbiamo deciso di puntare su spettacoli di cabaret, cercando di strappare qualche ora di spensieratezza, e non potevamo fare altrimenti anche stasera. Per battezzare l’apertura della pista, la scelta è ricaduta su un artista della nostra comunità: il grande comico Salvatore Gisonna. Da domani la pista ci accompagnerà per sei mesi permettendo ai più piccoli di trovare qualche ora di svago subito dopo le ore di studio, e durante i weekend, con tanti eventi anche per i più grandi”. Nel corso del pomeriggio e della serata, oltre all’animazione per i più piccini, si esibiranno anche diverse scuole di danza. A chiudere la serata lo spettacolo di Gisonna. “Voglio ringraziare la Proloco e il direttore Muni per l’impegno e il lavoro profuso. Grazie ad una proficua sinergia e collaborazione siamo riusciti a portare a Mugnano la prima pista di pattinaggio sul ghiaccio, che attirerà i cittadini anche dei paesi limitrofi favorendo così l’ economia del nostro territorio. Siamo orgogliosi di chiudere i festeggiamenti in onore del Sacro Cuore con quest’evento. Un gran finale”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it