Albareto. E’ morto il pilota dell’ultraleggero che stamane si è schiantato contro il tetto di una casa di campagna disabitata alle porte di Modena.

Modena, aereo ultraleggero precipita su una casa: morto il pilota

L’incidente è avvenuto intorno alle 12 nella località La Rocca. Purtroppo per la vittima non c’è stato niente da fare: a constatare il decesso sono stati i soccorritori intervenuti sul posto. L’uomo, il cui nome ancora non è stato diffuso, dovrebbe essere l’unica persona che ha perso la vita nell’incidente.

Non è ancora chiaro da dove sia partito l’ultraleggero. Tra le cause dello schianto, avvenuto intorno a mezzogiorno, potrebbe esserci la nebbia, presente stamattina in zona. Sul posto numerose ambulanze, Polizia e Vigili del Fuoco. In corso le verifiche da parte dei pompieri per escludere la presenza di altre persone coinvolte nel tragico incidente.

>> Resta sempre aggiornato su Tele Club Italia

Ultraleggero precipitato a Parma

Un incidente analogo si verificò a fine novembre, a pochi chilometri di distanza dalla provincia di Modena. A Parma, infatti, il velivolo condotto da un imprenditore parmigiano precipitò in via Castellazzo a Madregolo. Sul posto giunsero i soccorritori del 118, alcune squadre dei vigili del fuoco e le pattuglie dei carabinieri. Per fortuna il pilota rimase illeso.

continua a leggere su Teleclubitalia.it