Miguel Van Damme è stato un calciatore belga, portiere del Cercle Bruges. E’ morto all’età di soli 28 anni per leucemia. Vediamo maggiori informazioni in merito alla sua vita privata e professionale.

Miguel Van Damme: chi era, età, carriera

Miguel Van Damme è nato a Gent, in Belgio, il 25 settembre 1993, sotto il segno della Bilancia. Ha esordito nella Jupiler Pro League il 5 aprile 2014, giocando l’intera partita nella sconfitta interna per 0-1 contro il KV Mechelen.

Miguel Van Damme: leucemia, causa morte

Nel giugno 2016, durante un controllo medico prima dell’inizio della stagione 2016/17, gli è stata diagnosticata la leucemia. Un anno dopo, guarito, ha firmato un nuovo contratto con il Cercle fino a giugno 2019. Nonostante avesse ancora bisogno di cure quotidiane, ha giocato il 20 settembre 2017 contro il Genk nella partita valida per la Coppa del Belgio 2017-18.

Nel gennaio 2020, il calciatore ha annunciato di aver avuto una ricaduta: in questo caso, secondo i medici, le speranze di guarigione erano ben poche.

Nonostante questa tragica notizia, venne sottoposto ad immunoterapia ed il 16 giugno 2020 ha firmato un nuovo contratto annuale con il Cercle. E’ morto 29 marzo 2022 all’età di soli 28 anni.

Miguel Van Damme: moglie

Miguel lascia la moglie, Kyana Dobbelaere.

Miguel Van Damme: Instagram

Il profilo Instagram di Miguel è seguito da quasi 29mila followers, con cui il portiere belga ha condiviso scatti di tipo privato e professionale.

continua a leggere su Teleclubitalia.it