migranti uccisi autostrada a10

Stavano attraversano l’autostrada per raggiungere la frontiera ma sono stati presi in pieno e uccisi da un furgone in corsa. Le vittime, che al momento non hanno ancora un nome, sono due migranti. I fatti sono accaduti questa mattina sull’A10 Genova – Ventimiglia, all’altezza di Bordighera, in direzione Francia.

Tragedia in A10, due morti

Secondo una prima ricostruzione, a investire i migranti è stato il furgone di un lavoratore frontaliere, italiano, che se li sarebbe trovati di fronte all’improvviso. Si tratta dell’ennesimo dramma legato all’odissea dei migranti che tentano di attraversare la frontiera per raggiungere la Francia.

Il bilancio al momento è di due morti e un ferito trasportato in codice rosso in ospedale. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, agenti della polizia stradale e il personale sanitario del 118. Il traffico sull’A10, al momento procede a rilento.

continua a leggere su Teleclubitalia.it