Melito sarà chiamata nuovamente alle urne per il ballottaggio tra Dominique Pellecchia e Luciano Mottola. Andiamo a vedere come si comporrà la maggioranza in caso di vittoria dell’uno o dell’altro candidato alla fascia tricolore.

Elezioni a Melito, i due possibili scenari del Consiglio dopo il ballottaggio

In caso di vittoria di Luciano Mottola a sedere in consiglio comunale saranno per la lista Melito PiùRocco Marrone, Irene Lubrano, Giusy D’Angelo e Filomena Verde. 

Fratelli D’Italia, invece, verrà rappresentata da Vincenzo Bortone e Francesco Amente. A comporre la futura maggioranza, se Mottola dovesse vincere al ballottaggio, anche Maddalena Ruberti e Vincenzo Battaglia, rappresentati della lista Difendiamo Melito. 

Per Prima Melito, invece, ci sono Nino Palumbo e Carmine Sanarico. Mentre per Terra e Vita Carmine Iazzetta
Raffaele Mungiguerra. A sedere tra i banchi della maggioranza anche Paolo Chiantese (Riformisti), Antonio Donnarumma (Spazio ai giovani) e Giovanni Ferrato (Melito in Movimento), sempre se in caso di vittoria del candidato a sindaco del centrodestra.

Se invece dovesse vincere Dominique Pellecchia alle votazioni del 17 e 18 ottobre, a sedere in consiglio saranno:

Partito Democratico

  • Angela Guarino
  • Enrico Maisto
  • Andrea Carpentieri
  • Pietro Ciccarelli
  • Teresa Barretta

Movimento Cinque Stelle

  • Anna Puzone
  • Giuseppe Sardella
  • Barbara Amirante

Davvero Ecologia&Diritti

  • Massimiliano Grande
  • Maria Della corte
  • Alessandro Simeone

Free Melito

  • Valentina Rella
  • Antonio Pecoraro

LiberiAmo Melito

  • Walter Pezone

Melito Libera

  • Antonio Gison

La sfida è aperta e il 17 e il 18 ottobre i melitesi saranno chiamati a scegliere il nuovo sindaco.

continua a leggere su Teleclubitalia.it