Mascherine Ffp2 carissime e introvabili, corsa a tamponi rapidi e molecolari, anche a prezzi stellari: questo è lo scenario attuale in Italia, con i casi in numero sempre più elevato a causa della variante Omicron.

Mascherine Ffp2: quanto costano

L’utilizzo delle mascherine Ffp2 in molti ambienti, tra cui mezzi pubblici, cinema, teatri e sale per spettacoli, ha fatto aumentare vistosamente la richiesta da parte dei cittadini. La legge della domanda e dell’offerta ha fatto lievitare enormemente i prezzi: il Governo è intervenuto sostenendo di calmierare il costo dei dispositivi di protezione ma risulta che i costi arrivino fino a 3 o addirittura 7 euro ciascuna. Le mascherine Ffp2 si vendevano fino a poco tempo fa a 0,80 euro in caso di grandi acquisti mentre il prezzo singolo arrivava a 2,50 euro.

Come riporta “La Stampa”, Federconsumatori ha denunciato quanto sta accadendo: “Stamane i nostri volontari sono stati in giro, per supermercati sanitarie parafarmacie e farmacie, a Palermo, per monitorare l’andamento dei prezzi delle mascherine Ffp2. Il prezzo, per una confezione da 10 unità, oscilla da 8,9 euro in una catena di supermercati, a oltre 20 euro in farmacia e parafarmacia. Il fatto che vanno a ruba, lascia presagire prezzi in rapida ascesa”.

Le mascherine Ffp2 si trovano in farmacia ma anche nei supermercati, nelle parafarmacie e online. Costano di più di quelle chirurgiche perché hanno un potere filtrante sia in entrata che in uscita e possono essere indossate per 8 ore consecutivamente. Devono essere certificate, ovvero avere il marchio CE: sulle confezioni bisogna visionare una sigla che vale come certificazione del prodotto. La sigla KN95 significa che la mascherina è stata prodotta e certificata in Cina.

Tamponi antigenici: i prezzi

Per quanto riguarda i tamponi, i prezzi sono aumentati in quanto sempre più persone hanno deciso di sottoporsi al test prima di partecipare a pranzi o cene di Natale. Per chi intende effettuare un test rapido, conviene recarsi in farmacia: il prezzo è fissato a 15 euro. Nelle strutture private, i tamponi antigenici sono arrivati a costare fino a 50 euro: questi, tra l’altro, sono anche i meno attendibili.

Tamponi molecolari: i prezzi

Per i tamponi molecolari, il costo è ancora più alto. I privati in Piemonte chiedono 68 euro, a Roma 60. A Napoli arrivano a 50, ma diventano 100 se si vuole la risposta entro 24 ore. In Lombardia, invece, vengono richiesti 70 euro alla Humanitas, 80 al San Donato, 92 nelle sedi di Habilita, 120 al Policlinico San Marco di Bergamo. Il responso arriva in meno di due ore.

continua a leggere su Teleclubitalia.it