marigliano morto bici 48enne

Lutto a Marigliano per la morte di un 48enne deceduto dopo un brutto incidente in bici. L’uomo era ricoverato all’ospale Moscati di Avellino ed è spirato l’altra notte per le gravi ferite riportate.

Marigliano in lutto, morto 48enne dopo caduta in bicicletta

Secondo quanto ricostruito, l’uomo domenica scorsa si trovava a Sirignano, in Irpinia, in località “Panoramica”. Mentre percorreva un tratto di strada in discesa, avrebbe perso l’equilibrio del mezzo a due ruote e sarebbe finito in un dirupo schiantandosi a terra dopo un volo di diversi metri.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri. Il personale medico ha trasportato il ciclista 48enne all’ospedale Moscati. Qui il ricovero immediato in prognosi riservata. Dopo cinque giorni però l’uomo non ce l’ha fatta ed è morto per le gravi ferite riportate. La notizia ha fatto presto il giro della città di Marigliano, dove la vittima era molto conosciuta.

continua a leggere su Teleclubitalia.it