salvatore fattorusso morto marcianise coca-cola

Travolto e ucciso da un camion in retromarcia. E’ morto così Salvatore Fattorusso, 58enne di Angri (Salerno), dipendente di un’azienda di autotrasporti sarda. L’incidente è avvenuto ieri sera allo stabilimento Coca-Cola di Marcianise.

Marcianise, tragedia alla Coca-Cola: Salvatore travolto e ucciso da camion in retromarcia

L’Ispettorato del lavoro ed i carabinieri stanno effettuando accertamenti sull’incidente mortale sul lavoro nell’area industriale di Marcianise. Dalla prima ricostruzione, è emerso che Salvatore sia stato colpito da un mezzo pesante che andava in retromarcia. Al momento dell’impatto ha avuto la forza di rimproverare l’autista: “Non mi hai visto?”, prima di accasciarsi al suolo.

Trasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, è deceduto nelle ore successive per arresto cardiocircolatorio. Le ferite riportate nel sinistro sono state troppo gravi e i tentativi di rianimazione messi in campo dal personale medico sono stati inutili.

Avviate subito le indagini da parte della Procura di Santa Maria Capua Vetere. Sulla salma di Salvatore Fattorusso è stata disposta l’autopsia, da cui potranno emergere maggiori dettagli sulla dinamica dell’incidente.

continua a leggere su Teleclubitalia.it