campania arrestata 37enne carabinieri furto

Esce dal centro commerciale “Campania” con una spesa in abbigliamento da 1600 euro. Peccato che si fosse “dimenticata” di pagare. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise hanno arrestato in flagranza di reato per furto di una trentaseienne residente a Sarno, in provincia di Salerno.

Marcianise, spesa da 1600 euro senza pagare: arrestata al Campania

La donna era entrata in un noto negozio di abbigliamento del Campania e si era impossessata di diversi abiti. Li aveva quindi privati del sistema antitaccheggio e ha poi cercato di scappare facendo perdere le proprie tracce. Ad accorgersi però del suo blitz gli uomini della sicurezza.

I vigilantes hanno bloccato la donna e hanno allertato i carabinieri della Compagnia di Marcianise. La refurtiva da 1600 euro, interamente recuperata, è stata e restituita agli aventi diritto. L’arrestata invece è stata trattenuta presso le camere di sicurezza dell’Arma, a disposizione della competente autorità giudiziaria. Sarà giudicata con rito direttissimo con l’accusa di furto.

continua a leggere su Teleclubitalia.it