scontro frontale porto mantovano morta incidente

Incidente mortale a Porto Mantovano, in provincia di Mantova. Una donna di 34 anni anni è morta lungo la ex statale della Cisa. Il decesso è sopraggiunto a seguito dell’impatto frontale tra due veicoli.

L’incidente a Porto Mantovano

La donna viaggiava a bordo di una Opel Meriva tra Bancole e Castiglione Mantovano. Per cause ancora in corso di accertamento, poco dopo le 13, un’altra persona a bordo di una Porsche Cayenne ha perso il controllo del mezzo invadendo la corsia di marcia opposta. Il conducente del SUV ha travolto in pieno l’Opel. L’impatto è stato inevitabile. La ragazza sarebbe deceduta sul colpo rimanendo incastrata tra le lamiere dell’auto.

I soccorsi

Dopo lo scontro frontale, sono sopraggiunti i soccorsi del 118 e i Vigili del Fuoco. I pompieri hanno estratto i corpi dall’abitacolo dei veicoli incidentati. Per la 34enne, di Mantova, non c’è stato altro da fare che constatarne il decesso. Le manovre di rianimazione si sono rivelate inutili. Ferito invece il conducente del SUV. Successivamente sono sopraggiunti carabinieri. I militari dell’Arma hanno effettuato i rilievi prima della rimozione delle macchine incidentate. L’automobilista che provocato l’incidente potrebbe rispondere di omicidio stradale. La ex statale è rimasta chiusa al traffico per circa due ore.

Foto: archivio

continua a leggere su Teleclubitalia.it