Giugliano. E’ stato inaugurato oggi nella Base della Nato al Lago Patria il nuovo Hub di Direzione Strategica della Nato per il Sud. La struttura contribuirà alla raccolta, gestione e condivisione di informazioni, alla valutazione dei problemi, al coordinamento delle attività condotte lungo il fianco sud, per gestire in particolare le cristi in Nord Africa e Medio Oriente.

“Raccogliendo maggiori informazioni riusciremo a pianificare dettagliatamente le azioni da mettere in campo e potremo distinguere migranti da terroristi”, ha detto l’ammiraglio Michelle Howard. “La Nato e i suoi partner – ha commentato il vicesegretario generale della Nato con delega per le questioni politiche e la sicurezza Alejandro Alvargonzalez – si trovano ad affrontare sfide e minacce comuni alla sicurezza. Si pensi al terrorismo internazionale, alle ripercussioni del fallimento di alcuni Stati, al traffico di armi leggere e di piccolo calibro, alla proliferazione delle armi di distruzione di massa, alla sicurezza navale, alla protezione dei corridoi navali e dei canali di riferimento energetico la Nato rappresenta un valore aggiunto nell’affrontare queste sfide”.

VIDEO:

continua a leggere su Teleclubitalia.it