Avevamo già qualche tempo fa segnalato il disagio dei cittadini della fascia costiera rispetto all’unico ufficio postale presente in zona. Lunghe code, attese estenuanti e molti disagi.

Come se non bastasse nei giorni scorsi casi covid hanno costretto le Poste a chiudere per qualche giorno per poi riaprire con orario ridotto a casa dei contagi tra i dipendenti. Subito è scattato il malcontento da parte degli utenti che sono costretti addirittura a chiedere giorni di festa da lavoro per sbrigare faccende in posta. 

continua a leggere su Teleclubitalia.it