Tre uomini sono stati individuati dai militari mentre erano con borsoni in spalla. Avevano razziato un’abitazione in via Giovanni della Rocca, a Gragnano. Avevano rubato capi d’abbigliamo e liquori. I ladri non sapevano, però, di esser stati ripresi dalle telecamere nascoste in casa.

Ladri sorpresi mentre rubavano in casa: due arresti, è caccia al terzo

Il proprietario ha subito chiamato i Carabinieri. Aveva monitorato in tempo reale la situazione nella sua abitazione col suo cellulare. Uno di loro è riuscito a fuggire mentre altri due sono stati bloccati dopo una violenta colluttazione.

Un 41enne bulgaro e un 34enne georgiano sono finiti in manette e poi ristretti in camera di sicurezza in attesa di giudizio.

Leggi anche: Dramma nel Cilento, Tommaso muore dopo incidente in scooter: aveva 15 anni

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it