gaetano cicala morto incidente santa maria capua vetere

Drammatico incidente questa notte a Santa Maria Capua Vetere. Morto un giovane, si tratta di Gaetano Cicala, 20 anni, di San Nicola la Strada, figlio dell’ispettore Cicala della Questura di Caserta. Il 20enne è deceduto a seguito dello schianto frontale tra due auto.

Erano circa le 2 e 30 quando, in base alle prime ricostruzioni, all’altezza dell’Arco di Adriano, la Toyota Yaris con a bordo Gaetano si è scontrata con una Lancia Y su cui viaggiavano altri due giovani, coetanei di Gaetano. La vittima sarebbe deceduta sul colpo mentre, gli altri sono rimasti feriti gravemente e sono stati trasportati dai sanitari del 118, all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dove la prognosi resta riservata.

Alla base del tremendo impatto l’altissima velocità. Sul posto sono intervenuti i colleghi dell’ispettore Cicala del commissariato di Santa Maria Capua Vetere che sono riusciti a salvare i giovani feriti estraendoli dalle lamiere. Si tratta di un uomo e una donna – presumibilmente una coppia – di Santa Maria e Capua.

continua a leggere su Teleclubitalia.it