Imbrattata la statua di Padre Pio nella centralissima piazza Gramsci, a Giugliano. Ieri sera alcuni ragazzini, a bordo di scooter, hanno preso di mira la scultura e con un pennarello hanno realizzato disegni osceni sul volto del santo.

Giugliano, vandali in azione: imbrattata statua di Padre Pio a piazza Gramsci e sputi sui passanti

Secondo il racconto dei testimoni, orde di motorini sfrecciavano tra la folla, nonostante l’area sia pedonale, spaventando commercianti, clienti seduti ai tavolini e persone che passeggiavano in tutta tranquillità.

Nel mirino della banda la statua di Padre Pio. Qualcuno avrebbe perfino tentato di coprire il capo con un capello di lana, dopo aver deturpato la scultura del santo. E non è tutto: alcuni passanti avrebbero ricevuto sputi dai ragazzini con l’intento di allontanarli e intimorirli. Esasperati i commercianti dei locali che, come ogni weekend, sono costretti ad assistere in piazza alle solite scorribande di motorini, talvolta anche a risse, senza che nessuno intervenga.

continua a leggere su Teleclubitalia.it