Sex toys e altri oggetti erotici pronti all’uso, nel caso in cui questi fossero stati richiesti dai clienti. È quanto hanno trovato i Carabinieri della stazione di Varcaturo all’interno di un appartamento situato a Varcaturo, lungo la fascia costiera giuglianese.

Giugliano, scoperta casa d’appuntamenti con ragazze colombiane: nei guai un uomo

Denunciato il proprietario dell’immobile per favoreggiamento alla prostituzione. Si tratta di un pensionato 76enne di Giugliano. L’anziano è stato identificato e rintracciato dopo che i militari hanno scoperto che uno dei suoi appartamenti era stato fittato ad una donna di origini colombiane.

Al suo interno c’erano altre donne di nazionalità varie che esercitavano la prostituzione e che garantivano ai clienti anche la possibilità di usare e acquistare sex toys e altro materiale. L’abitazione è stata poi posta sotto sequestro dagli uomini dell’Arma.

La scoperta dell’esistenza di una casa d’appuntamenti a Varcaturo avviene a distanza di una settimana da un altro sequestro eseguito dai Carabinieri della locale stazione. In quella circostanza, i militari denunciarono 3 persone per lo stesso reato che avevano fittato appartamenti di loro proprietà per farne delle case a “luci rosse”.

Nelle abitazioni i militari sorpresero alcune donne, tutte di origine sudamericana, e trovarono materiale utilizzato durante le prestazioni sessuali. Le donne, secondo quanto ricostruito e accertato dai Carabinieri, adescavano clienti grazie annunci pubblicati su siti internet specializzati.

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it