giugliano fidelis andria sconfitta

Sconfitta amara per il Giugliano, battuto dalla Fidelis Andria fuori casa. I tigrotti perdono con due reti di scarto. Dure le parole del mister giallobù a fine gara: “Partita sottotono, sconfitta meritata. Testa alla prossima gara”.

Cronaca della partita

Inizia la gara. Al 6′ occasione Fidelis Andria con Persichini, si supera Sassi. Al 14′ padroni di casa in vantaggio. Difesa ospite sorpresa, palla che arriva a Bolsius che sigla l’1-0. Al 32′ ci prova Ciotti di destro, palla alta. Al 40′ Fidelis Andria vicina al raddoppio ancora con Bolsius; tiro di poco fuori. Termina il primo tempo con il vantaggio per 1-0 della squadra di casa.

Inizia la ripresa. Nessuna vera occasione da rete fino al 30′ quando un colpo di testa di De Rosa sfiora la rete. Al 43′ sinistro del neo entrato Rizzo, palla alta. Al 49′ contropiede di Djibril che salta Iglio è viene atterrato in area. Per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Tulli che batte Sassi per il 2-0. Termina così la gara.

continua a leggere su Teleclubitalia.it