Ieri pomeriggio, intorno alle ore 17.00, è stato rinvenuto il cadavere di una persona nel Lago Patria. Secondo le prime indiscrezioni, potrebbe trattarsi di un gesto estremo.

Giugliano, rinvenuto cadavere di un 40enne nel Lago Patria

La vittima avrebbe circa 40 anni e non sarebbe di Giugliano. I motivi che possono averlo spinto ad un gesto simile non sono ancora noti. è stato disposto esame autoptico sulla salma messa a disposizione della A.G. competente. Sul posto, oltre all’ambulanza, gli agenti del Commissariato di Giugliano.

Leggi anche: Napoli, rapina una tabaccheria: beccato e arrestato 35enne

continua a leggere su Teleclubitalia.it