lettera tifoso giugliano

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un tifoso del Giugliano calcio relativamente alla questione stadio De Cristofaro.

Giugliano calcio: la lettera di un tifoso

“Vorrei fare una premessa, anzi un chiarimento! Ormai è logico ed assodato che la priorità assoluta di tutti noi tifosi e cittadini giuglianesi, è quella di tornare al più presto nel nostro stadio, cosa che a quanto pare con la sinergia di tutte le componenti può essere raggiunto, ma ora bisogna solo accorciare i tempi e vedere la nostra squadra al De Cristofaro e spero con l’avvento di una partita serale. Chiarito ciò, voglio ribadire, che il discorso adeguamento per ritornare a giocare subito a Giugliano la Serie C , non ha nulla a che vedere con una lotta che va avanti da più di 20 anni per i lavori di completamento dello stadio, come pista atletica ed altro e soprattutto la nostra tanto attesa Curva Liternum che solo per coincidenza si è sovrapposta al problema dell’illuminazione ed altro che sono imminenti! Quello della Curva Liternum insieme ad altre cose sono percorsi ben diversi, distinti e separati, sono fondi intercettati come rigenerazione urbana e i Pics che con totale di più di tre milioni di euro possono far diventare tra qualche anno il nostro stadio un vero gioiellino calcistico sportivo ed altro ancora che farebbe gola a tanti!!” continua il tifoso.

“Quindi noi dobbiamo restare vigili ed attenti e partecipare attivamente, affinché questi fondi vengano presi tutti e spesi bene, con un lavoro attento e fatto con professionalità e competenza! Quindi Vogliamo tutti ritornare a Giugliano presto anzi prestissimo!! Ma non ci possiamo permettere di mollare, neanche un centimetro la lotta che portiamo avanti da tanti anni e che se siamo bravi tutti, siamo nel momento storico di ottenere un settore popolare per la Città e per i Giuglianesi e soprattutto per avere finalmente uno stadio degno di questo nome!!! P.S: sabato sera senza se e senza ma tutti ad Avellino a sostenere la nostra maglia, la nostra città!”.

Raffaele D’Arienzo

continua a leggere su Teleclubitalia.it