giugliano posti di blocco carabinieri

GIUGLIANO. Sequestri e multe dei carabinieri a Giugliano. Controlli straordinari dei militari dell’arma durante la movida del centro cittadino della terza città della Campania.

Posti di blocco dei carabinieri a Giugliano

Nella serata di ieri, i militari della locale Stazione hanno condotto un servizio straordinario di controllo del territorio per la prevenzione e la repressione delle violazioni alle norme della circolazione stradale.

Troppo spesso, soprattutto nelle serate estive del fine settimana, decine di ragazzi sfrecciano a bordo dei propri ciclomotori in barba al codice della strada e alla sicurezza propria e degli altri. Spesso anche lungo i marciapiedi o nelle aree pedonali.

A conclusione dell’attività i carabinieri hanno notificato sanzioni al codice della strada per circa 20 mila euro, sequestrato 7 tra ciclomotori e motocicli e ritirato 4 carte di circolazione.

In particolare, questo dei motorini che sfrecciano in centro, spesso senza casco, e soprattutto lungo i marciapiedi o sulle piazze è un fenomeno molto diffuso.

Ancora motorini che sfrecciano in piazza Gramsci a Giugliano: “questa è terra di nessuno”

continua a leggere su Teleclubitalia.it