giugliano stop mensa scolastico

Non c’è pace a Giugliano sulla questione mensa scolastica. Molti genitori lamentano, da tempo, gravi problemi di carattere igienico tant’è che hanno chiesto la sospensione del servizio.

Giugliano, stop alla refezione nelle scuole

Subito è partito il tam tam nei diversi gruppi social delle scuole. Il consigliere comunale Paolo Conte ha postato addirittura le foto di alcuni piatti somministrati ai bambini. “La mensa va sospesa sin da subito”, si legge nel duro post, “la salute dei bambini è la priorità assoluta”. Dalle foto pubblicate del consigliere si vede cibo in pessimo stato e quelli sono i piatti serviti ai piccoli alunni delle scuole.

Il commento dell’assessore Limatola

Arriva la risposta dell’Assessore alla pubblica istruzione Tonia Limatola: “La moltitudine di contestazioni che arrivano quotidianamente da più istituti ha fatto scattare alcuni provvedimenti nei confronti della ditta. Prima le contestazioni, poi le sanzioni pecuniarie e stiamo valutando assieme al sindaco Pirozzi anche la sospensione del servizio in via cautelativa. Una decisone difficile perché comporta la sospensione del tempo prolungato che penalizzerebbe i nostri bimbi. E Mi auguro che sia per un tempo breve. Della eventuale sospensione della mensa le scuole riceveranno comunicazione ufficiale dagli uffici.”

Queste le parole dell’Assessore alla luce dell’ennesimo disagio da quando è ripartito il servizio mensa delle scuole. Prima i pasti freddi, poi quelli non diversificati per i bambini che ne hanno bisogno, adesso questa nuova emergenza all’insegna dei problemi igienico-sanitari.

continua a leggere su Teleclubitalia.it