Conferita la cittadinanza onoraria di Giugliano al Generale di brigata Luigi Cortellessa, già comandante dei carabinieri della città dal 1989 al 1995. L’annuncio è stato fatto dal primo cittadino Nicola Pirozzi. Cortellessa si è distinto, negli anni in cui ha operato sul territorio di Giugliano, nel contrasto alla criminalità organizzata, attraverso gli arresti di boss di spicco alla guida di sanguinosi clan come i Mallardo, i Nuvoletta, i Licciardi, i Maisto.

Luigi Cortellessa, conferita la cittadinanza onoraria di Giugliano

Luigi Cortellessa ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Giugliano. La notizia è stata diffusa dal primo cittadino Nicola Pirozzi con un post sulla sua pagina Facebook. “Oggi si è riunito il consiglio comunale per conferire la cittadinanza onoraria al Generale di brigata, Luigi Cortellessa – scrive il primo cittadino -, già comandante della Compagnia dei carabinieri di Giugliano dal 1989 al 1995. In quegli anni il Generale Cortellessa ha conseguito dei risultati enormi nel contrasto alla criminalità organizzata attraverso gli arresti di boss di spicco alla guida di sanguinosi clan come i Mallardo, i Nuvoletta, i Licciardi, i Maisto”.

Pirozzi poi prosegue: “Il conferimento della cittadinanza onoraria, approvata all’unanimità, rappresenta un gesto di gratitudine nei confronti di una personalità dell’Arma che ha rischiato la vita per garantire la sicurezza dei nostri cittadini. Un simbolo di legalità che va valorizzato soprattutto in questi territori difficili dove quotidianamente ci ritroviamo ad ingaggiare una lotta senza quartiere all’Antistato per contrastare il potere invasivo della criminalità organizzata. Ed è grazie al lavoro del Generale Cortellessa, e di tutti gli uomini in divisa come lui, che posiamo, ogni giorno, riaffermare il primato della legge e ribadire che siamo più forti della camorra perché abbiamo valori radicati ai quali non rinunceremo mai e perché ne siamo di più. Grazie Generale Cortellessa, cittadino onorario di Giugliano!”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it