Falso allarme bomba all’istituto Minzoni di Giugliano, in via Bartolo Longo. La voce di un ordigno a scuola si era diffusa questa mattina, poco prima dell’orario di ingresso.

Giugliano, allarme bomba al Minzoni: Carabinieri sul posto

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Giugliano, guidati dal capitano Andrea Coratza, che hanno ispezionato classi, corridoi e uffici per individuare il pacco sospetto. Ma, al termine degli accertamenti, i militari non hanno rinvenuto alcuna bomba. Per tanto non sono stati allertati neanche gli artificieri.

L’allarme è rientrato dopo pochi minuti. Gli studenti e le studentesse della scuola superiore sono ritornati in classe per seguire le lezioni.

Un episodio analogo si è verificato una settimana fa a Napoli, presso l‘istituto Alberghiero Ferraioli. I carabinieri del nucleo artificieri del capoluogo partenopeo giunsero a scuola per un sopralluogo, dopo che alla dirigente scolastica fu comunicato via mail la presenza di una bomba nel plesso scolastico. La scuola fu fatta evacuare per consentire agli uomini dell’Arma di ispezionare tutti gli ambienti. Anche in questo caso non fu ritrovato alcun ordigno.

continua a leggere su Teleclubitalia.it