Gabriele Aulicino morto 42 anni capua

Gabriele Aulicino non ce l’ha fatta. Il 42enne della provincia di Caserta ha perso la sua battaglia contro il male.

Provincia di Caserta, Gabriele muore a 42 anni

Gabriele, originario di San Tammaro ma residenti a Capua è deceduto nella giornata di ieri in ospedale. L’uomo era ricoverato all’ospedale “Santa Maria delle Scotte” di Siena dove ha combattuto con tutte le sue forze per un delicato intervento chirurgico. Gli amici si erano mobilitati con una raccolta fondi per aiutare una famiglia ora colpita dal più terribile dei dolori.

Il 42enne era molto conosciuto in città. Lavorava come autotrasportatore. Si era anche candidato al consiglio comunale della città. Lascia la moglie Giovanna e tre figli piccoli.

I messaggi sui social

Decine i messaggi degli amici che in queste ore lo stanno ricordando: “Caro amico mio Gabriele Aulicino vola più in alto che puoi con quella tua risata inconfondibile, ricordo ancora delle nostre ragazzate a scuola, quando mi difendevi perché ero il più mingherlino, oggi si riapre una ferita ancora lancinante, piango un amico, un fratello, dal cielo dai forza alla tua famiglia, sostieni loro in questo momento difficile, Gabriele famm nu piacerr quann incontrerai mia sorella dille che mi manca.”; “Buon viaggio Gabriele Aulicino e che la terra ti a lieve”; “hai lottato come un leone… veglia sulla tua famiglia, perché anche da la sù i tuoi figli hanno bisogno di te… sarai sempre nel mio cuore”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it