scippo frattamaggiore via vittorio emanuele III

Attimi di paura a Frattamaggiore. Una donna di 30 anni è stata scippata della borsa ieri mattina in via Vittorio Emanuele III, mentre rientrava dopo la spesa, effettuata in un supermarket della zona.

Ad agire, secondo la donna, sarebbe stati due giovani, a bordo di una grossa motocicletta di colore nero, che pare abbia già seminato il panico in città poche settimane fa. La vittima, dopo essere uscita dal supermercato in via Lupoli, si stava avviando verso casa a piedi quando è stata seguita per un breve tratto da ignoti. Dopodiché la coppia di malviventi sono entrati in azione: uno dei due l’ha prima urtata e poi le ha tirato con forza la borsa, facendola cadere al suolo.

La 30enne ha chiesto immediatamente aiuto ad alcuni passanti, che l’hanno aiutata a rialzarsi. La donna è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore. Dopo esser stata sottoposta dai medici agli accertamenti di rito, la malcapitata è stata dimessa con una prognosi di cinque giorni. Per fortuna, la 30enne non ha riportato gravi escoriazioni ma solo qualche contusione agli arti inferiori. In corso le indagini per risalire ai responsabili.

continua a leggere su Teleclubitalia.it