Ha reagito a un tentativo di rapina e il malvivente di tutta risposta  gli ha sparato a una gamba. A ricostruire alle forze dell’ordine quello che è accaduto nella serata di ieri, lunedì 14 marzo, è un ragazzo di 18 anni, ferito ai Quartieri Spagnoli, nel cuore di Napoli.

Far west a Napoli, 18enne reagisce a una rapina e gli sparano

 Stando al racconto del giovane, ieri si trovava in vico Cariati, a ridosso di corso Vittorio Emanuele, quando è stato aggredito. Lui ha reagito e il malvivente gli avrebbe sparato.

Il ragazzo, riporta Fanpage.it, ha raggiunto il Pronto Soccorso dell’ospedale Vecchio Pellegrini. La ferita alla gamba non è stata giudicata grave, ma il 18enne è stato tenuto sotto osservazione. Le forze dell’ordine indagano sul ferimento per ricostruire quanto accaduto e individuare l’eventuale responsabile.

Una vicenda analoga è avvenuta due giorni fa ad Arzano, in provincia di Napoli. I Carabinieri della compagnia di Casoria – allertati dal 112 – sono intervenuti presso il pronto soccorso di Frattamaggiore dopo che una persona è stata ferita da un colpo d’arma da fuoco.

Poco prima un 46enne di Frattamaggiore già noto alle forze dell’ordine si era recato in ospedale perché ferito alla gamba sinistra. Dai primi accertamenti pare che l’uomo mentre stava percorrendo Corso D’Amato ad Arzano a bordo della sua auto sia stato avvicinato da ignoti che in un tentativo di rapina hanno esploso alcuni colpi d’arma da fuoco.

continua a leggere su Teleclubitalia.it