inversione a u autostrada a1 roma video

Fa inversione a “U” in autostrada seminando il panico tra gli automobilisti. Quando viene fermato, si giustifica dicendo che il navigatore gli ha indicato di farlo. E’ successo sull’Autostrada A1, nel territorio di Roma.

Fa inversione a “U” sull’A1: “Me l’ha detto il navigatore”

L’uomo, alla guida di un Suv bianco, mentre viaggiava in direzione della Capitale, ha frenato e ha fatto un’inversione a “U” costringendo decine di automobili e tir a frenare improvvisamente. Soltanto per un miracolo non si è verificato alcun tamponamento. Successivamente il conducente del Suv – un cittadino straniero – ha capito l’errore commesso e ha ripreso il corretto senso di marcia. La scena però non è sfuggita alle telecamere della Società Autostrade per l’Italia.

L’allarme è stato diramato alle pattuglie della Sottosezione di Roma nord e della Sezione di Viterbo, che sono riuscite a bloccarle il Suv in direzione della Capitale. Quando è stato fermato, l’uomo si è giustificato gli uomini della Polizia affermando che il navigatore a bordo gli aveva dato indicazione di effettuare quanto prima inversione di marcia. La Polstrada ha sanzionato l’automobilista con il ritiro della patente, una multa fino a 8mila euro e il fermo del mezzo per tre mesi. La Procura di Rieti sta preparando un dossier da inviare all’autorità del suo Paese perché non gli più rilasciata la patente di guida.

continua a leggere su Teleclubitalia.it