elio finocchiaro messina

Messina. Quella che era una serata di festa si è trasformata in tragedia. Elio Finocchiaro, 40enne di Messina è morto la scorsa notte in un incidente stradale autonomo: percorreva via Torrente San Licandro quando per cause ancora da accertare  avrebbe perso il controllo del suo scooter, un Honda Sh 150, andando a sbattere con un alberto, sbalzando dal sellino e finendo contro un palo. Elio Finocchiaro sarebbe morto sul colpo sebbene indossasse il casco. Secondo una prima ricostruzione, effettuata dagli agenti della Sezione Infortunistica della Polizia Municipale intervenuti sul posto insieme con il 118 e la Polizia di Stato, è però possibile che l’uomo procedesse a velocità sostenuta.

Incidente Messina, muore Elio Finocchiaro

Elio Finocchiaro era un giovane quarantenne con tanti interessi e amici a Messina. Lavorava in un agenzia di recupero crediti, dove era stimato e apprezzato dai colleghi, organizzava eventi, era impegnato nel sociale e ultimamente si era interessato di cucina e aveva seguito alcuni corsi scoprendo una nuova passione.

Elio Finocchiaro muore in un incidente, il ricordo

Centiana i messaggi sui social per ricordare il 40enne, “Ieri sera doveva essere una serata di festa per festeggiare l’arrivo del Natale e invece così ti sei spento…come le nostre tante fiaccole che brillavano ieri sera verso il cielo…non ci sono parole solo sgomento e tristezza infinita…ecco come ti rendi conto che crescendo a Natale non vuoi regali ma solo che la gente che ti circonda stia bene…Buon viaggio Elio adesso brilla tra le stelle”.

Leggi anche

Messina. Si schianta contro un palo e muore, Elio tornava dalla cena natalizia

continua a leggere su Teleclubitalia.it