borrelli eletto camera

Riesce a entrare in Parlamento anche Francesco Emilio Borrelli. Il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, candidato alla Camera nel plurinominale con Alleanza Verdi-Sinistra e indicato fino a ieri tra i non eletti, è stato inserito oggi sul sito del Viminale tra coloro che hanno conquistato il seggio.

Borrelli eletto in Parlamento

La novità in seguito alla ripartizione su base nazionale dei cosiddetti “resti” che ha fatto scattare il seggio per l’Alleanza nella circoscrizione Campania 1-P02, dove Borrelli era capolista. Fino a ieri era dato tra gli esclusi e lui stesso aveva commentato la notizia così: “A Napoli e provincia (Campania 1) abbiamo fatto uno straordinario risultato dovuto all’impegno di tutti i candidati e del sostegno di tantissime persone e militanti. Purtroppo nonostante ciò e a causa di questa vergognosa legge elettorale che prevede l’effetto “flipper” il seggio è stato attribuito in Campania 2 anche se in questo collegio la lista ha preso meno voti. Non posso nascondere la mia amarezza perchè ci siamo battuti tantissimo per raggiungere il risultato. Così è la vita. Un grande augurio va al neo eletto deputato Franco Mari che ci rappresenterà in parlamento”.

Oggi invece è giunta l’ufficialità da parte del Viminale e il consigliere regionale è dunque ufficialmente un deputato.

Campania, débâcle Impegno Civico e flop Unione Popolare: tutti gli esclusi dal Parlamento

continua a leggere su Teleclubitalia.it