eboli pompa di benzina distributore gratis guasto

Ha fatto scalpore nella giornata di ieri la notizia di una pompa di benzina malfunzionante che ad Eboli, in provincia di Salerno, avrebbe regalato il “pieno” di carburante a decine di automobilisti. In tempi di rincari e di crescita incontrollata dei prezzi una vera manna dal cielo per diversi consumatori che avrebbero approfittato del guasto per fare rifornimento gratis senza tirare fuori un centesimo.

Eboli, pompa di benzina in tilt: erogati 20mila euro di pieno

I dettagli della vicenda sono poco chiari ma da quanto riportano diversi media locali il distributore in tilt si trova tra località Tavernova e Santa Cecilia, ad Eboli. Nella notte tra il 15 e il 16 marzo, una pompa avrebbe erogato carburante in modalità self-service senza che fosse necessario pagare. Bastava semplicemente estrarre la pistola dal distributore per caricare il proprio serbatoio di litri e litri di diesel o benzina.

Gente a piedi per fare rifornimento. Indagano le forze dell’ordine

Ad essersi accorto del malfunzionamento un automobilista di passaggio. Da lì la notizia si è diffusa rapidamente nel giro di pochi minuti, tanto che diversa gente, persino a piedi, si sarebbe recata “in pellegrinaggio” presso la stazione di servizio armata di taniche, bottiglie e contenitori per fare incetta di carburante. Un guasto che è costato ai titolari circa 20mila euro. Peccato che oltre al danno economico si configuri anche un reato (nel caso di specie, un furto). Il proprietario della pompa ha sporto denuncia e le forze dell’ordine sono a lavoro, grazie alle immagini di video-sorveglianza, per risalire all’identità dei furbetti che hanno portato via gasolio e benzina senza versare un centesimo.

continua a leggere su Teleclubitalia.it