morto antonio liguori castel volturno

Ancora una vittima in spiaggia in questa estate. Un uomo è morto annegato a Ischitella, Castel Volturno, mentre faceva il bagno.

La vittima si chiamava Antonio Liguori, sessantasei anni, di Scampia. L’uomo è morto annegato poco dopo l’ora di pranzo.

Morto annegato Antonio Liguori

Ieri il mare era molto agitato ma l’uomo, nonostante la bandiera rossa, che era su una spiaggia libera, in località di Fontana Bleu, al confine con Ischitella, aveva deciso comunque di tuffarsi. Poco dopo la riva il 66enne ha iniziato ad avere difficoltà.

In pochissimo le acque lo avrebbero risucchiato a largo e nonostante le richieste di aiuto e la catena umana che si è formata tra i bagnanti per lui non c’è stato nulla da fare.

Gli stessi bagnanti sono riusciti a portarlo a riva ma già non dava segni di vita. Sul posto sono arrivati anche i soccorsi del 118 ma il 66enne era ormai morto.

Appena dieci giorni fa, dalla stessa spiaggia un sessantaduenne di Cardito aveva perso la vita in modo pressappoco identico al pensionato di Scampia.

continua a leggere su Teleclubitalia.it