De Luca a giugliano per rimozione ecoballe

E’ partita oggi la rimozione di altre ecoballe da Giugliano. Questa mattina il governatore della regione Vincenzo De Luca è stato allo stir della zona Asi per avviare il processo di rimozione. Quelle che saranno smaltite sono 125mila tonnellate stoccate alle spalle dello stir. Si tratta delle prime ecoballe depositate in Campania. 

Il governatore ha ribadito che per completare il ciclo dei rifiuti nella regione ed evitare i termovalorizzatori dovranno essere realizzati impianti di compostaggio. Il vicepresidente Bonavitacola ha spiegato il perché dei ritardi nello smaltimento delle ecoballe e spiegato poi cosa ne sarà dell’area di taverna del re. Presente anche il sindaco di Giugliano Poziello. Durante il suo intervento De Luca ha poi annunciato la volontà di voler realizzare un grande parco pubblico a Giugliano. 

 

 

continua a leggere su Teleclubitalia.it