coronavirus roma italia

Sono stati accertati due casi di coronavirus a Roma. “I due casi accertati sono due turisti cinesi che sono venuti nel nostro paese, i primi due casi accertati di Coronavirus”. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi. Intanto è chiuso il traffico da e per la Cina in Italia.

Roma, primo caso di Coronavirus in Italia

“Lo Spallanzani è la Bibbia in questo settore. Non c’è nessun motivo di creare panico e allarme sociale”.  Sono in corso “attente verifiche per ricostruire il percorso dei due turisti cinesi, per isolare i loro passaggi, per evitare assolutamente qualsiasi rischio ulteriore rispetto a quello già accertato”. Queste le parole del presidente del Consiglio in conferenza stampa a Palazzo Chigi con il ministro della Salute Roberto Speranza.

La stanza d’albergo

E’ stata sigillata la stanza dell’albergo del centro di Roma dove aveva soggiornato la coppia, attualmente ricoverata all’ospedale Spallanzani per sospetto coronavirus. Ulteriori misure di prevenzione potrebbero essere applicate nei confronti di veicoli e persone con cui era entrata in contatto la coppia. Durante le prime operazioni di soccorso, gli agenti della polizia hanno anche stilato un rapporto che è stato poi inviato al Ministero della Salute.

La versione dell’hotel

“La stanza occupata da queste due persone di mezza età, originarie della regione dove si trova la città di Wuhan, è stata sigillata ma non è stato necessario ricorrere alla stessa misura in altri locali perché la coppia non ha usufruito di alcun servizio dell’albergo – ha spiegato al Corriere della sera il direttore dell’hotel -. Il personale delle pulizie però al momento usa mascherine e guanti di lattice che hanno in dotazione”.

Coronavirus in Italia: i sintomi. Come si trasmette il contagio, conseguenze e cura

continua a leggere su Teleclubitalia.it