Mentre la guerra infuria in Ucraina, si rincorrono le voci sulla presunta salute precaria di Putin. A confermarle sono ora i rapporti di intelligence dei paese occidentali, citati in un articolo del quotidiano britannico Daily Mail.

Collo e faccia gonfia, per gli 007 Putin è malato: cosa si sa sul suo stato di salute

Secondo questi rapporti dietro ai comportamenti di Putin, 69 anni, ci sarebbe una spiegazione dovuta alla sua salute psicofisica. E a provarlo sarebbero le foto più recenti. Quelle che mostrano un evidente gonfiore dal collo alla testa.

Ma già nel novembre 2020 il politologo Valery Solovei, ex professore dell’Istituto di Relazioni Internazionali di Mosca, aveva dichiarato che lo Zar soffriva per il morbo di Parkinson. E addirittura che per questo stava meditando di ritirarsi.

C’è chi invece sostiene, tra le intelligence, che il Cremlino sia affetto da disturbi per i quali si cura anche con steroidi, il cui uso avrebbe alterato il suo modo di ragionare.

Gli steroidi sono infatti usati anche per potenziare l’effetto della chemioterapie che combattono il cancro. Il dossier dei servizi segreti non esclude quindi che Putin stia lottando da mesi contro un tumore.

“Negli ultimi cinque anni c’è stato un deciso cambiamento nel suo processo decisionale. Chi è vicino a lui ha notato anche una minor chiarezza nel parlare e nel capire il mondo che lo circonda”, avrebbero sostenuto le fonti di intelligence con il quotidiano britannico.

Gli atteggiamenti maniacali causati dagli steroidi sarebbero confermati dall’ossessione del leader russo nel tenere a distanza le persone con cui parla, come si è visto nel colloquio con il presidente francese Emmanuel Macron.

Chi deve incontrarlo è costretto a mettersi in quarantena per due settimane. Ma può anche darsi che tanta prudenza sia resa necessaria per proteggere il suo sistema immunitario indebolito dai farmaci. Proprio un membro della delegazione francese ha detto agli 007 che Putin “non era lo stesso” rispetto a un incontro di qualche anno fa, e che per alcuni aspetti “sembrava andato in tilt”.

continua a leggere su Teleclubitalia.it