scarcerati clan amato rosaria pagano

MELITO. Dopo il caso di Rosaria Pagano che ha lasciato il carcere duro e tra qualche mese sarà scarcerata per decorrenza dei termini di custodia cautelare, anche altri indagati per lo stesso procedimento per narcotraffico sono stati scarcerati.

Come riporta il Mattino, il provvedimento del riesame adottato per la capo-clan si applica anche per tutti gli altri. Lasciano così gli arresti:

  • Mario Avolio che era in carcere
  • Vincenzo Bolognini che era ai domiciliari
  • Massimo Cesarini che era ai domiciliari
  • Giuseppe Iavarone che era ai domiciliari
  • Giuseppe Leonardi che era ai domiciliari
  • Luigi Leonardi che era ai domiciliari
  • Ferdinando Lizza che era in carcere
  • Salvatore Manzo che era ai domiciliari
  • Giovanni Onorato che era ai domiciliari
  • Salvatore Tufo

LEGGI ANCHE: Scissionisti, la Procura: “Rosaria Pagano contro le Cinque Famiglie per il monopolio del narcotraffico”.

Probabilmente la prossima mossa sarà quella di presentare un ricorso in cassazione contro il provvedimento nei confronti di Rosaria Pagano. La donna dovrebbe scontare la sua pena per novembre del 2019. Tutti questi altri indagati invece sono stati spediti in diverse regioni d’Italia per gli obblighi di dimora dopo che hanno lasciato il regime di arresti.

continua a leggere su Teleclubitalia.it