omicidio acitrezza vanessa zappalà

Omicidio nella notte: uccisa una giovane di appena 26 anni. La vittima è Vanessa Zappalà. La ragazza è stata uccisa con diversi colpi di arma da fuoco la notte scorsa mentre passeggiava in compagnia di amici sul lungomare di Acitrezza, in provincia di Catania.

Omicidio ad Acitrezza, uccisa Vanessa Zappalà

A sparare, secondo le testimonianze raccolte dai Carabinieri, sarebbe stato l’ex fidanzato che sarebbe già stato denunciato per stalking.

Stando alle prime ricostruzioni, pare che Vanessa abbia visto arrivare il suo ex: la comitiva di amici si è fermata, lei si sarebbe avvicinata a lui. Poi il ragazzo avrebbe impugnato la pistola e sparato.

L’uomo originario di San Giovanni La Punta è poi scappato ed è attualmente ricercato dai carabinieri. A ricostruire la dinamica di quanto accaduto, fornendo indicazioni ai carabinieri per ricercare l’autore dell’omicidio, sono stati gli amici della ragazza presenti al momento della sparatoria.

Pare anche un’altra ragazza sia rimasta ferita, colpita di striscio alla schiena da un proiettile. Secondo un primo esame, per Vanessa sarebbe stato fatale un colpo che l’ha raggiunta alla testa.

continua a leggere su Teleclubitalia.it